Zhang Huan
Biografia
0000--扫面 2号--Scansione 2--∞x∞cm.jpeg
Zhang Huan

Zhang Huan è nato nel 1965 ad Anyang nella provincia dello Henan. Si è formato all’ Accademia di Belle Arti di Pechino studiando Pittura. Dopo un periodo trascorso a New York, dal 2005 vive e lavora a Shanghai. All’inizio della carriera, negli anni ’90 si è dedicato soprattutto alle performance: il principale mezzo espressivo è stato il suo corpo, molto spesso nudo, che l’artista ha anche sottoposto a condizioni estreme. Significativa l’esperienza di “12 m2” nel 1994 in cui, dopo essersi cosparso il corpo di miele e olio di pesce, rimase seduto in un bagno pubblico di Pechino, venendo in breve tempo ricoperto da insetti. Dal ritorno in Cina, Zhang Huan si è dedicato prevalentemente all’installazione, alla scultura e alla pittura, introducendo anche l’uso di un materiale divenuto per lui caratteristico: la cenere degli incensi dei templi buddisti di Shangai con cui realizza i suoi celebri ash-painting e ash-sculpture. Ha esposto nei principali musei del mondo tra cui Carriageworks di Sydney, Pace Gallery e Storm King Art Center a New York; le sue opere fanno parte di prestigiose collezioni sia pubbliche che private.

 
 
 
In collezione
All Products
All Products
Arts
Arts
Book
Book